IT  |  ENG | Area Riservata | Cerca

Chakra FAQ

Chakra FAQ

Ringraziamo tutti i visitatori del nostro meeting box modulare Chakra.

Per qualsiasi informazione proponiamo una serie di domande e risposte sul nostro nuovo prodotto:

 

In un mondo in continua evoluzione anche i prodotti si modificano rapidamente per essere pronti e

reattivi alle moderne esigenze.

Vi proponiamo un “domanda e risposta” che dovrebbe fugare ogni aspetto informativo sulla logica

costruttiva e sulle le possibilità offerte dal nostro sistema

CHE COS’E CHAKRA?

Chakra è un sistema modulare di pannelli ciechi e vetrati, rettilinei o curvilinei, in grado di formare

aree riservate che spaziano dal semplice phone booth ad aree per riunioni più performanti e

dimensionalmente ampliate.

il progetto è stato interamente disegnato e sviluppato dal reparto R&D di Universal Selecta.

LA RAGIONE DEL NOME?

Dalla cultura orientale mistica come centro vitale di energia.

Il concetto spirituale si può traslare alla ricerca di punto di energia che il modulo vetrato dà al

progetto in cui viene inserito: un luogo autosufficiente, mutevole a seconda delle necessità, sempre

in perfetto equilibrio con se stesso e ciò che lo circonda.

PERCHE’ SCEGLIERE CHAKRA RISPETTO AD ALTRE PROPOSTE PRESENTI SUL MERCATO?

  1. Perché è un sistema di facile assemblaggio e modifica grazie al particolare metodo di montaggio

brevettato ed alla ampia disponibilità di finiture ed accessori.

  1. Perché è totalmente autoportante e “plug and play”
  2. Perché è completamente indipendente nel posizionamento a terra e non necessità di ancoraggio

alla pavimentazione esistente.

COME SI VENDE?

Sulla base di prezzi unitari codificati per composizione di moduli base: pannelli curvi, rettilinei, porte a

battente o scorrevoli, accessori e complementi

CHE DIMENSIONI PUO’ AVERE IL BOX?

Si parte dalla dimensione minima del “Phone Booth” di cm 200x100x240 h posizionato contro parete.

Il sistema è poi espandibile, senza limiti formali sulle due direttrici, con moduli multipli di cm.100.

QUALI FINITURE SI POSSONO SCEGLIERE PER LE PARTI METALLICHE?

Il sistema si compone di parti metalliche in lega primaria di alluminio e altre in lamiera di acciaio al

carbonio.

La finitura può essere realizzata con verniciatura a polveri o con trattamento anodico sia naturale

che brillante effetto inox lucido.

PER I MODULI CIECHI?

Per gli elementi ciechi i materiali disponibili sono la ceramica, l’essenza di legno naturale, i laccati e i

tessuti fonoassorbenti.

CHE TIPOLOGIA DI VETRI UTILIZZATE?

Per tutti i moduli rettilinei e curvi il sistema si compone di doppia vetratura a spessore differenziato sui

due fronti, realizzata con cristalli temprati di sicurezza da mm.6 sul lato interno e da mm.8 verso

l’esterno, montati con sistema strutturale su profilo in lega leggera brevettato.

Il sistema base prevede l’utilizzo di cristalli chiari trasparenti o, su richiesta, di cristalli extrachiari.

CHE SISTEMA DI PORTE PROPONETE?

A battente o scorrevoli sia cieche che vetrate nelle diverse finiture disponibili a catalogo

Personalizzabili a richiesta con serrature, lettori badge, moduli di servizio, ecc.

ACUSTICAMENTE CHE PRESTAZIONI POTETE GARANTIRE?

Le performance di base sono eccellenti, grazie anche al sistema costruttivo del modulo porta la cui

sezione particolare permette l’ottimizzazione delle prestazioni. Possono aumentare in funzione della

presenza o meno di un controsoffitto tecnico e di specifici materiali isolanti.

I primi risultati ottenuti presentano valori di abbattimento acustico in opera (R’w) compresi fra i 40 e i

45 dB in funzione dei materiali utilizzati nella composizione del modulo analizzato.

A PAVIMENTO COSA SUCCEDE?

Il sistema non necessita di ancoraggi o forature a pavimento e consente, altresì, di poter differenziare

le finiture e le prestazioni fra l’interno e l’esterno del box.

A SOFFITTO INVECE?

Chakra presenta un controsoffitto costituito da un sistema reticolare metallico, dotabile di

illuminazione puntiforme a LED, integrato da pannelli modulari fonoassorbenti a spessore

differenziato.

COME VIENE GESTITO IL TEMA DELL’AREAZIONE ALL’INTERNO DEL VOLUME?

Integrando il suo controsoffitto al sistema centralizzato mediante bocchette di mandata e ripresa

dell’aria dimensionate in base alla dimensione del box.

Oppure in completa autonomia con un sistema air fan integrato al controsoffitto.

QUELLO DEI SISTEMI AUDIO/VIDEO?

Tramite i moduli ciechi che essendo predisposti per il transito di cavi o altro, ne consentono

l’applicazione o il posizionamento grazie anche al semplice sistema di smontaggio e rimontaggio dei

pannelli

PER LA PRIVACY VISIVA COSA E’ STATO PREVISTO?

Sono disponibili pellicole di varia coloritura e grafica o pannelli frangivista in tessuto o metallo

applicabili all’interno del box su cavetteria in tensione.

PER LA SOSTENIBILITA'?

Vengono impiegate solamente materie prime valide ai fini della loro totale riciclabilità del prodotto

al fine del ciclo di vita in quanto disassemblabili in elementi monomateriale nel rispetto dei CAM

(Criteri Ambientali Minimi).

IL SISTEMA E’ BREVETTATO?

Si, il sistema è coperto da 5 brevetti già depositati.



Copyright © 2015 Universal Selecta S.p.A. | ProDNS.it

P.IVA 03922490150

salamandra